Trustpilot
Zuavo cm 19 Visualizza ingrandito

Zuava 19 cm

Nuovo

Lunghezza totale cm 19. Lama in acciaio inox W-1.4116 da cm 8, manico in corno bovino grezzo, piastrine e molla in acciaio al carbonio, testine in ottone, rivetti in ottone e acciaio inox. Completo di fodero in stoffa e certificato di garanzia con le caratteristiche tecniche.

Maggiori dettagli

1 Articolo

99,00 €

Dettagli

Il nome stesso della ZUAVA indica un coltello in uso tra gli zuavi giunti in Italia con Napoleone e deriva da coltelli prodotti a Chatellerault con la tipica lama a yatagan di moda dopo la campagna d’Egitto. Tale coltello a molla semplice fu subito adottato dai tre grandi centri produttivi italiani (Maniago, Frosolone e Scarperia) per le sue caratteristiche conformi alla legge del 1871 che vietava i coltelli a molla fissa. A Frosolone venne addirittura imitata la tartaruga dei manici degli esemplari francesi, sottoponendo il corno ad un processo di ingiallimento mediante acido nitrico e ad una successiva operazione di maculazione mediante un miscuglio di calce vergine, minio e liscivia ricavata dalla bollitura di cenere vegetale. Questi manici “tartarugati” divennero il segno distintivo e immediatamente riconoscibile della produzione frosolonese al punto che, quando si sostituì il corno con la plastica, si utilizzò della plastica gialla puntinata di macchie nere, proprio per riproporre in qualche modo l’antica caratterizzazione del manico dei coltelli frosolonesi.